Staff

Simona Berardi

Simona Berardi, docente di Lingua russa presso l’Università di Bologna, dottorato di ricerca in didattica del russo conseguito all’Università Russa dell’Amicizia tra i Popoli di Mosca, autrice dei sussidi multimediali per l’autoapprendimento del russo “Kraski”, membro dell’Associazione Italiana Russisti (AIR), dell’Associazione Italiana Slavisti e della commissione d’esame per la certificazione internazionale TORFL (Test of Russian as Foreign Language) presso il CLIRO dal 2005 al 2010, sede di Forlì; membro del Comitato Organizzativo di Convegni Internazionali nell’ambito della russistica e dell’e-learning.
Dal 2013 coordinatrice didattica di Extra Class Italia, curatrice dei progetti internazionali “Emozioni ceramiche”.

Stanislav Chernyshov

Stanislav Chernyshov, direttore del centro linguistico Extra Class di San Pietroburgo, autore dei manuali in tre volumi “Poekhali 1!” e Poekhali 2!”, giunti già alla 10 edizione. “Poekhali!” è il manuale più diffuso per l’apprendimento del russo ed è adottato da scuole, centri linguistici sia russi che europei, inclusa l’Università di Bologna. In 10 anni di lavoro, il centro Extra Class si è guadagnato la reputazione di una scuola di lingue professionale ed accogliente, adeguata agli standard internazionali contemporanei di alta qualità. Negli ultimi anni ha vinto il premio “Excellence Reward”, è scuola di russo accreditata per i membri del Parlamento Europeo e tra i suoi clienti vanta la BBC, il Times, Der Spiegel, EBRD, WHO, Credit Suisse, UBS, IMF e membri della ex dinastia imperiale dei Romanov.

http://russian-school.com

www.learnrussian.ru

Liudmila Buglakova

Liudmila Buglakova, nata e cresciuta in URSS, dove si è laureata in lingua e letteratura russa. Dal 1993 insegna Lingua russa presso l’Università di Bologna, dottorato di ricerca in didattica del russo conseguito all’Università Russa dell’Amicizia tra i Popoli di Mosca, autrice dei sussidi multimediali per l’autoapprendimento del russo “Kraski”, membro dell’Associazione Italiana Slavisti (AIS) e dell’Associazione Italiana Russisti (AIR). Membro della commissione d’esame per la certificazione internazionale TORFL (Test of Russian as Foreign Language) presso il CLIRO dal 2005 al 2010, sede di Forlì. Attività pluridecennale in qualità di interprete e traduttrice verso e dalla lingua Russa.

Ana Luisa

Ana Luisa Zanella. Da sempre impegnata nel volontariato e nell’insegnamento nei paesi in via di sviluppo. Ha lavorato e studiato in Brasile, Africa, Israele, India e Europa. Laureata in Architettura, Restauro e Conservazione dei Beni Architettonici alla Sapienza di Roma. Ha conseguito il Dottorato di Ricerca all’Università di Bologna per un programma che verte sullo studio della simbologia sacra. Docente di Antropologia delle religioni e Heritage.  Un particolare campo d’interesse è lo studio sui templi della dinastia Chola, “Simbolismo religioso dravidico”. Membro attivo dell’Associations de Solidarité Internationale, Architectes Sans Frontières, con lavori svolti in India, Togo, Angola e Medio Oriente. Insegna italiano, inglese, spagnolo, francese e portoghese.

Alla

Alla Chernyshova, laureata in didattica delle lingue all’Istituto di Lingue Straniere di San Pietroburgo, docente di lingua russa ed inglese da oltre quindici anni. E’ autrice insieme a Stanislav Chernyshov dei manuali Poekhali! 2.1 e Poekhali! 2.2 ed è cofondatrice del Centro Linguistico Extra Class di San Pietroburgo.

http://russian-school.com

www.learnrussian.ru

Elena Galakhova

Elena Galakhova, laureata in Lettere con specializzazione in “Filologia. Insegnante di lingua russa e letteratura” presso l’Università Statale della Bielorussia. Ha conseguito il diploma post-laurea in “Metodologia dell’insegnamento della Lingua russa agli stranieri” presso l’Università Statale di Mosca “M.V. Lomonosov”. Abilitata come membro della commissione agli esami per la Certificazione Internazionale TRKI-TORFL (Test of Russian as a Foreign Language) per tutti i livelli A1/A2/B1/B2/C1/C2. Dal 1995 ha collaborato con diverse scuole come insegnante di lingua russa e italiana; ha svolto attività di interprete presso molteplici aziende, sia in Italia che in Russia.  Ha lavorato come giornalista e redattore presso l’agenzia di stampa “Interfax-West”. Abilitata alle professioni turistiche con l’indirizzo di “Accompagnatore turistico”. Dal 2012 insegna Lingua russa presso l’Università di Bologna.

denise

Denise Gonzàlez Vega. Laureata presso Universidad del País Vasco di Bilbao, si trasferisce in Italia nel 2007 dove inizia a lavorare come traduttrice e insegnante di spagnolo per adulti. Negli anni lavora con diverse aziende del territorio in qualità di traduttrice tecnica e inizia anche a collaborare con realtà scolastiche della provincia, dove si specializza nell’insegnamento dello spagnolo a ragazzi delle medie e delle superiori. Ad oggi collaboratrice del centro “La Tartaruga”, continua la sua attività di insegnante anche con ragazzi DSA. La sua passione per l’arte e per l’architettura la porta ad occuparsi di progetti legati alla promozione della ceramica faentina all’estero, nello specifico nei paesi di lingua spagnola.

Gassid Mohammed

Gassid Mohammed. Scrittore, poeta e traduttore iracheno. Nasce a Babilonia, dopo la laurea quadriennale a Baghdad continua gli studi a Bologna. Nel 2011 conclude la magistrale in Italianistica, per poi conseguire il dottorato nel 2015. Svolge le sue attività letterarie e culturali a Bologna e in altre città italiane, facendo parte di diversi gruppi. Attualmente vive a Bologna ed è docente di lingua araba all’Università di Bologna e all’Università di Macerata. I suoi testi sono apparsi su diverse riviste cartacee e online, e in diverse antologie. Tra le sue traduzioni: dall’italiano all’arabo ha tradotto: Il corsaro nero di Emilio Salgari (Al Mutawassit), La bella estate di Cesare Pavese (Al Mutawassit), City di Alessandro Baricco (Al Mutawassit), Senilità di Italo Svevo (Waraq). Dall’arabo all’italiano ha tradotto: Le istruzioni sono all’interno di Ashraf Fayad (Terra D’Ulivi), Marsa Fatima di Haji Jabir (in corso di pubblicazione) e Una barca per Lesbo di Nouri al Jarrah (in corso di pubblicazione).

Jurgen Ferner

Jürgen Ferner (PhD), nato e cresciuto in Germania, dopo la laurea ed il dottorato di ricerca ha insegnato Lingua e letteratura tedesca presso vari istituzioni (VHS Essen, Universität Gießen) per poi, vincendo un concorso del DAAD (grande istituzione che si occupa in Germania dello scambio accademico internazionale), trasferirsi nel 1997 in Italia, lavorando come lettore di scambio presso il Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere Moderne dell’Università di Bologna. Dal 2000 è Collaboratore ed Esperto Linguistico al Centro Linguistico di Ateneo dell’Università di Bologna (CLA), Sede della Romagna.

Uta

Uta Brebbermann. Diplomata alla Wuerzburger Dolmetscherschule (Scuola Superiore per Interpreti e Traduttori) nel 1989, lingue Inglese, Francese, orientamento economia e commercio. Dopo esperienze lavorative in Germania come assistente di lingue straniere in istituti di ricerca fisica ed economica, si trasferisce in Italia nel 1999. Collabora con una ditta metalmeccanica dal 2000 al 2007 traducendo manuali tecnici dall’italiano al tedesco ed inglese. Inoltre impartisce lezioni di conversazione e ripetizioni per adulti e ragazzi.

Pederzoli

Mirella Pederzoli, PhD in Linguistica e didattica della lingua italiana a stranieri. Tesi sul language testing dal titolo “Un’immagine vale più di mille parole? L’input visivo per la valutazione della competenza  linguistico-comunicativa nell’abilità di produzione orale: a case study”. Docente di lingua e cultura italiana a stranieri presso l’Università per Stranieri di Siena nella quale si è formata. Ha collaborato con diversi enti, scuole ed università per la formazione linguistica di studenti stranieri adulti ed adolescenti, in Italia e all’estero. Recentemente si è occupata in qualità di formatore-tutor in italiano L2 del progetto “Giovani Toscani nel mondo” promosso dalla Regione Toscana e dall’Università per stranieri di Siena. In possesso del certificato DITALS per la formazione di personale straniero in ambito turistico-alberghiero, si sta occupando della pubblicazione di materiale didattico specifico del settore. In seguito ad un periodo di studi di un anno svolto in Spagna, certifica la competenza nella lingua spagnola pari al livello C1 del QCER ed approfondisce la tematica dell’insegnamento dello spagnolo come lingua straniera presso la Universidad de Castilla La Mancha e Toledo.

Anabela Ferreira

Anabela Ferreira. Nata a Lisbona; laureata in lingue e letterature moderne in portoghese e francese presso la Faculdade de Letras da Universidade Clássica de Lisboa. Dal 1990 vive in Italia, a Forlì. È docente da molti anni di lingua portoghese presso l’Università di Bologna, responsabile del centro italiano per la certificazione internazionale della lingua portoghese (PLE) di Forlì, direttrice della Pequena Biblioteca de Português (Forlì), responsabile della collana bilingue Portoghese-Italiano presso la casa editrice Urogallo (Perugia), membro dell’Accademia dei Benigni di Bertinoro, nonché del consiglio consultivo della SHIP – Sociedade Histórica da Indepência de Portugal (Torino). Ha pubblicato diverse opere tra le quali, “Navegando” un corso interattivo per l’apprendimento del lingua portoghese in cd rom e tre dizionari in italiano e in portoghese per l’editrice Zanichelli di Bologna; come traduttrice ha pubblicato in portoghese di “La scienza in cucina e l’Arte di mangiar bene” di Pellegrino Artusi, e da poco alcune poesie di Marino Monti tradotte dal dialetto romagnolo al portoghese. Oltre all’insegnamento si occupa anche della divulgazione della cultura portoghese.

Mary Di Serio

Mary Di Serio. Nata a Montreal, in Canada, il paese bilingue per eccellenza.  Laureata – Bachelor of Arts Degree con la Specializzazione in Scienze della Comunicazione e un ‘minor’ in Public Policy presso The School of Community And Public Affairs, dove ha partecipato per due volte al modello Nazioni Unite – Assemblea Generale e UNESCO. Nel 2006 ha conseguito  l’abilitazione per l’insegnamento della lingua Inglese. Grazie a questa formazione, nel 2007 ha ottenuto l’abilitazione come esaminatore orale per BEC Vantage e preliminare, PET, FCE e nel 2016 CAE dell’Università di Cambridge ESOL Examinations, titoli che permettono di esaminare oralmente studenti in Italia e nel  mondo. Docente con oltre 25 anni di esperienza di insegnamento di conversazione sia in Istituti Tecnici e Licei, che in scuole private come la WallStreet ed in aziende nazionali ed internazionali, in particolare per vari anni presso la Electrolux-Zanussi. Ha lavorato per il Centro Linguistico dell’Università di Bologna come esperto di lingua per i diversi livelli A1-C1, a Forlì nella Facoltà di Scienze Politiche e a Rimini nella Facoltà di Economia del Turismo. Attualmente sta collaborando con la Scuola di Scienze Politiche, Scienze Internazionali e Diplomatiche. La vasta esperienza le ha permesso di pubblicare diversi lavori  ed essere aggiornata con materiali di ultima generazione in merito alle nuove tecnologie per l’apprendimento delle lingue. Ha ideato e collaborato a progetti come “eTwinning” e Gemellaggi fra scuole europee ottenendo otto premi di qualità. Inoltre ha collaborato a diversi progetti CLIL (Content and Language Integrated Learning), Corporate Marketing & Business English, Juvenes Translatores e ai programmi di alternanza scuola lavoro. Fermamente convinta che la creatività sia un aspetto importante per l’apprendimento delle lingue, ha sempre incoraggiato e premiato la creatività che gli studenti mettono in ogni loro lavoro.

Sarah Keating

Sarah Keating, nata e cresciuta in Inghilterra, dove si è laureata in lingue moderne. Dopo aver completato un corso per l’insegnamento della lingua inglese, ha iniziato la sua collaborazione presso l’università di Bologna, dove insegna da oltre vent’anni. Nel periodo di permanenza in Italia ha preparato e insegnato numerosi corsi specializzati per enti pubblici e associazioni private (es. Regione Emilia Romagna, Comune di Rimini, Associazione Giovani Industriali Forlì-Cesena) e ha tenuto corsi personalizzati presso diverse aziende della provincia di Forlì-Cesena. Lavora anche come esaminatrice per le certificazioni della Cambridge University e ha preparato e tenuto dei corsi di aggiornamento per le scuole secondarie trattando l’uso delle nuove tecnologie. Affronta l’insegnamento con passione e apprezza la sfida di trasmettere questo stesso entusiasmo ai suoi studenti.

Per “Emozioni ceramiche”:

Gino Geminiani

Gino Geminiani. Dopo aver seguito un Corso Sperimentale presso l’istituto d’arte per la ceramica di Faenza dal 1968 al 1970, inizia a operare in collaborazione con diversi ceramisti. L’attuale attività nasce nel 1986 con la produzione di sole terrecotte, per passare poi anche alle realizzazione di ceramiche di varie tipologie, risultato del lungo percorso lavorativo. Ha partecipato a numerose edizioni dell’Oro del Vasaio/Mondial Tornianti, competizione internazionale fra i migliori tornianti, aggiudicandosi il titolo di campione Mondiale Esteta negli anni 2003, 2004 e 2006. La “Bottega”  è da sempre non solo “fabbrica”, ma anche e soprattutto luogo di incontro e confronto per studenti, ceramisti e artisti, italiani e non,  vista la disponibilità e la capacità di dare corpo a progetti ed idee, nonché il piacere di condividere le proprie esperienze. In parallelo si sono da sempre effettuati anche corsi, sia di tornio che di altre tecniche di lavorazione, rivolti ad hobbisti, a professionisti o insegnanti. Da qualche anno, è docente di un corso serale di foggiatura promosso e gestito dal MIC – Fondazione Museo Internazionale  delle Ceramiche di Faenza.

Poverin

Poverin Aleksandr Ivanovic, ceramista,  scultore, scrittore, membro dell’Associazione Artisti Russi e dell’Associazione internazionale di arti plastiche – IAA/AIAP dell’Unesco, premiato dall’Accademia Russa di Belle arti, autore di cinque libri sulla teoria e pratica dell’arte ceramica, due libri di prosa (L’algebra dell’armonia e L’attività ceramica e un libro di poesie, docente dell’Università statale di Arte e Cultura di Mosca.
http://www.bi-art.ru/

Andrea Succi

Andrea Succi, Destination Marketing Manager, ideatore e realizzatore in Italia del Format GMT™. Realizza programmi di Turismo Esperienziale, alla scoperta dell’Italia “che non ti aspetti”. Facilitatore di Marketing territoriale e dell’Ospitalità ad approccio Partecipativo.

www.andreasucci.it

Mikhail Ermolaev

Mikhail Ermolaev, critico cinematografico, regista. Laureato all’Università statale MGU di Mosca, dottorato di ricerca presso la stessa università e seconda laurea conseguita presso l’Università statale russa di Cinematografia S.A. Gerasimov (VGIK, Mosca). Sceneggiatore e regista dei film a soggetto: “Do zavtra” (2008), “V pistolete šest’ patronov” (2010, premiato al Festival Internazionale DetectiveFEST), “On pel o edinstve naroda” (2012, commissionato dal governo del Kazakistan). Fondatore dei canali televisivi RBK e Strana, premio  come Miglior Manager russo dei mass media dell’anno 2008, vice presidente dell’Accademia Eurasiatica Internazionale della televisione e della radio, membro permanente della giuria in festival internazionali del cinema e della televisione. Ha insegnato all’Università MGU di Mosca, ha tenuto seminari e conferenze all’Università di Bologna, all’Accademia russa della formazione (URAO), all’Università statale russa di Cinematografia S.A. Gerasimov (VGIK, Mosca) ed è autore di numerosi saggi ed articoli letterari e di cinematografia.
http://ru.wikipedia.org/wiki/Ермолаев, Михаил Сергеевич