Rassegna stampa Emozioni ceramiche

emozioni-ceramiche-2018-gruppo

Rassegna stampa - Emozioni ceramiche 2016

delegazione ceramisti russi in Comune a Faenza
delegazioni
Faenza WebTv

Emozioni ceramiche: un ponte con la Russia per promuovere il territorio grazie alla tradizione ceramica

09/09/2016 – Si conclude oggi il percorso di promozione turistica del nostro territorio destinato a ceramisti e appassionati di ceramica russi, provenienti soprattutto da Mosca e San Pietroburgo. “Emozioni ceramiche” il titolo del progetto organizzato in collaborazione fra Ente Ceramica, il centro linguistico Extra Class Italia e il Gruppo di Marketing Territoriale, ideato per la prima volta l’anno scorso e che quest’anno non poteva non coincidere con Argillà. Un programma articolato quello messo a disposizione dei partecipanti, fra laboratori musicali grazie al supporto della scuola di musica Sarti, appuntamenti letterari, corsi di pittura, visite guidate alle principali città turistiche del centro e nord Italia, momenti alle terme, percorsi enogastronomici e degustazioni di prodotti locali, laboratori di cucina. La ceramica alla base di tutto, con un workshop alla riscoperta della tradizione faentina ideato nella bottega di Gino Geminiani, con la collaborazione di Morena Moretti.

“Speciale Emozioni Ceramiche” inserito nella programmazione di DI.TV

Poverin, Comune di Faenza
Poverin, Vicesindaco Isola
Comune di Faenza, delegazione russa

Versione short su DI.TV. (canale 11 digitale terrestre).

Un servizio trasmesso dall’emittente DI.TV. sulla piattaforma del Digitale Terrestre, racconta il nostro programma di Turismo Esperienziale nelle botteghe ceramiche di Faenza. Il Format “Emozioni Ceramiche” al secondo anno, si conferma di forte interesse per un significativo gruppo di ceramisti Russi, appassionati della Cultura di Faience, come brand riconosciuto in tutto il mondo.

Tra botteghe e corsi di lingua, l’esperienza dei turisti russi a “Emozioni ceramiche”

13 ottobre 2016. Dalla Russia a Faenza per conoscere i segreti dell’arte ceramica e della Romagna: per dieci giorni una delegazione di 27 ceramisti russi ha seguito nella città manfreda percorsi linguistici, artigianali e culturali vivendo, prima ancora che una vacanza, un vero e proprio momento di formazione personale. L’iniziativa, realizzata nel corso di Argillà 2016, rientra nel programma “Emozioni ceramiche”, un format turistico, formativo e culturale giunto alla seconda edizione e realizzato dall’Ente Ceramica e dal comune di Faenza in collaborazione con il centro linguistico per la formazione interculturale Extra Class Italia, diretto da Simona Berardi, e il Gruppo Marketing Territoriale “GMT Romagna” coordinato dal destination manager Andrea Succi.

emozioni ceramiche, bottega Gino Geminiani

http://m.faenzanotizie.it/articoli/2016/09/12/successo-a-faenza-per-emozioni-ceramiche-un-progetto-di-turismo-esperienziale.html 

Successo a Faenza per “Emozioni ceramiche”, un progetto di turismo esperienziale

Lunedì 12 Settembre 2016

Per 10 giorni una delegazione di ceramisti russi ha seguito percorsi linguistici, di ceramica e cultura
Si è conclusa nel fine settimana la seconda edizione del programma “Emozioni ceramiche” a Faenza (e da Faenza), realizzato dall’Ente Ceramica e dal Comune di Faenza in collaborazione con il centro linguistico per la formazione interculturale Extra Class Italia, diretto da Simona Berardi, e il Gruppo Marketing Territoriale “GMT Romagna” coordinato dal destination manager Andrea Succi.

Un progetto di turismo esperienziale con percorsi linguistici, di ceramica e cultura e un periodo di perfezionamento professionale tenutosi presso la Bottega ceramica di Gino Geminiani, con corsi di tornio e decoro tradizionale faentino.

Nell’ambito del progetto una delegazione russa, composta da otto ceramisti, accompagnati a Faenza dal prof. Poverin Aleksandr, membro dell’Associazione Artisti Russi e dell’Associazione internazionale di arti plastiche, è rimasta una decina di giorni a Faenza, dove è arrivata l’1 settembre per visitare Argillà. Insieme a loro altri 15 ceramisti sordo-ipovedenti della Fondazione Tok di Mosca, che hanno esposto i loro lavori durante Argillà.

…..

giovanni_malpezzi

http://palata-npr.ru/press-czentr/novosti/2016/09/29/festival-keramiki-%E2%80%9Cargilla-italia%E2%80%9D-v-faencze/

 Фестиваль керамики “Argillà Italia” в Фаэнце

2-4 сентября 2016 года в итальянском городе Фаэнца состоялся международный керамический фестиваль “Argillà Italia”. Это мероприятие проводится уже в пятый раз, чередуясь с керамическими фестивалями Aubagne во Франции и Argentona в Испании.

Председатель Правления НП «Палата народных промыслов и ремесел» Сергей Акентьев  с поэтом, скульптором и керамистом Александром Повериным совместно с участниками группы из пяти российских керамистов посетили фестиваль “Argillà Italia”. Главной целью данной поездки являлось развитие сотрудничества между мастерами Италии и России, а также организация познавательного мероприятия в условиях мирового событийного туризма. Административная организация керамистов и лингвистический межкультурный центр Экстра Класс Италия организуют уникальные культурные и образовательные проекты. В рамках только одной программы «Эмоции в керамике Фаэнцы» керамисты посетили мастер-класс в мастерских Фаэнцы,познакомились с новыми техниками росписи и гончарному искусству и посетили музей керамики. ……

Emozioni ceramiche in Russia, gennaio 2016

Canale internet MIR24.tv

Il format Emozioni ceramiche in un servizio russo, in seguito alla presentazione in Accademia delle belle arti Andrijaka, Mosca,  gennaio 2016.

RASSEGNA STAMPA - 2017

Mostre, master-class e relazioni culturali: a Faenza la ceramica russa di Gzhel’

28 novembre 2017. Faenza-Russia: gli scambi si intensificano nel segno della ceramica. Dopo diverse edizioni di “Emozioni ceramiche”, laboratori e scambi con ceramisti russi che a Faenza studiano la lingua italiana e la ceramica in bottega, è in programma venerdì 1º dicembre 2017, alle ore 17, presso la sala Bigari della Residenza municipale del Comune di Faenza, la presentazione del potenziale turistico dell’artigianato artistico della provincia di Mosca, una nuova tappa nel rapporto di dialogo e confronto con la cultura e la ceramica dell’Est e più in generale con il mondo creativo russo. Organizzato dall’Agenzia Federale del Turismo della Federazione Russa, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Faenza, all’evento prenderanno parte Sergey Akentev, direttore della Confartigianato russa, artisti e ceramisti russi, rappresentanti dell’industria del turismo e agenzie viaggi, ceramisti, giornalisti e blogger italiani.

Faenza - Gzhel
Faenza - Gzhel
Emozioni ceramiche

Da Mosca a Faenza vivendo 10 giorni di “Emozioni ceramiche”

10 settembre 2017. Dieci giorni alla scoperta della bellezza e della ceramica faentina, mettendo letteralmente le “mani in pasta” nell’argilla. Cinque ceramiste da Mosca accompagnate dal professor Aleksandr Poverin, docente dell’università statale di Mosca di Arte e Cultura, sono giunte a Faenza all’1 al 10 settembre 2017 grazie al programma di Emozioni ceramiche. L’esperienza turistica è organizzata da Extra Class Italia – Centro linguistico per la formazione interculturale, coordinato da Simona Berardi, docente di lingua russa all’università di Bologna (prossima sede a Faenza in Via Emiliani 2); GMT (Gruppo di marketing territoriale) coordinato dal Destination manager Andrea Succi ed Ente Ceramica Faenza con Carla Benedetti. Il primo giorno le ceramiste sono state accolte dal vice sindaco Massimo Isola nelle sale affrescate del Comune di Faenza, e poi – tra decorazioni e visite guidate nelle botteghe artigiane – hanno vissuto dieci giornate vivendo emozioni ed esperienze che sono servite ad arricchire il loro bagaglio culturale nell’ambito ceramico.

RASSEGNA STAMPA - 2018

Dalla Russia a Faenza per vivere 11 giorni di “Emozioni ceramiche”

11 settembre 2018. Dalla Russia alla scoperta della grande tradizione ceramica italiana non come semplici spettatori ma come protagonisti di un’esperienza turistica unica nel suo genere. Nove ceramisti da Mosca accompagnati da Aleksandr Poverin, professore dell’Università Statale di Arte e Cultura di Mosca con la moglie Galja sono giunti a Faenza grazie al programma “Emozioni ceramiche”, format turistico ormai consolidato organizzato daExtra Class Italia – Centro linguistico per la formazione interculturale, (sede a Faenza in Via G.M. Emiliani 2, presso il Quazàr Coworking ) coordinato da Simona Berardi, docente di Lingua russa all’Università di Bologna ed Eva Ristori; GMT (Gruppo di marketing territoriale) coordinato dal Destination manager Andrea Succi ed Ente Ceramica Faenza con Carla Benedetti. Undici giorni – dal 30 agosto al 9 settembre – per vivere il meglio della maiolica faentina, mettersi in gioco e tornare a casa più consapevoli su cosa significhi la parola ‘ceramica’.

emozioni-ceramiche-2018-gruppo
emozioni-ceramiche-3